contatti

Laser per l’epilazione definitiva

epilazione laser

Compila il form a fondo pagina per un Check-up Gratuito!

Il laser 808 di SkinMedic per l’epilazione definitiva è dotato di controllo software per la lettura del fototipo e della gestione della potenza è equipaggiato con Diodo tedesco, notoriamente certificato per qualità ed affidabilità come il migliore al mondo. La resa di questi diodi è almeno il doppio del normali laser in commercio in termini di velocità ed efficacia.

Può essere utilizzato in modalità di impulso singolo per consentire di trattare le zone più delicate, come ad esempio il viso, e la modalità multimpulso, per trattare le zone più ampie.

 

La sua efficacia è garantita al 100%. E’ completamente indolore e non ha controindicazioni. Non è invasivo (al contrario della luce pulsata o della stessa ceretta, che è dolorosa, rimuove il film protettivo della pelle, il ph, causando arrossamenti, infiammazioni se non sanguinamenti, peli incarnati e col tempo causa la rottura dei capillari).

Il Laser interviene solo in superficie agendo solo sul bulbo. E’ adatto a tutti i fototipi di pelle, dalla più chiara alla più scura a quella abbronzata . E’ efficace su tutti i tipi di peli. Dal biondo al nero. A oggi dobbiamo escludere solo il pelo di colore bianco. Bastano pochi trattamenti, il cui numero cambia a seconda delle zone del corpo, per raggiungere l’epilazione permanente.

Laser per l’epilazione definitiva

Per l’esperienza da noi acquisita nel tempo possiamo affermare che di norma sono sufficienti 3/4 sedute  per i peli sopra labiali, circa 5 le ascelle e circa 6/8 per l’inguine, facendo realizzare al cliente un sensibile risparmio di tempo e di denaro. Dopo aver effettuato un check-up gratuito della zona da trattare siamo in grado di determinare il numero con maggior precisione. La durata della seduta varia a seconda l’estensione della zona e il tipo di bulbo. Passiamo da una seduta di pochi minuti come per il viso, a circa 15 minuti per la gamba intera di un uomo.

 

Il laser al diodo ha raggiunto un’efficacia non paragonabile a nessuna delle tecnologie oggi sul mercato. Il 90/95% dei peli della zona trattata non ricresceranno mai più. Nella donna, in concomitanza di spostamenti ormonali rilevanti come la gravidanza o la menopausa potrebbe verificarsi la nascita di nuovi bulbi e quindi nuovi peli, ma sempre in numero trascurabile e limitato. Le sedute vanno effettuate alla distanza di 3 o 4 settimane l’una dall’altra. La zona interessata deve essere trattata con il rasoio il giorno precedente.

 

Già dopo la prima seduta sarà evidente un diradamento nella zona trattata, e l’indebolimento di quelli per il momento ancora esistenti.

Richiedi informazioni

Ho letto l'informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

Share by: